Il ritorno di Donna Franca Florio

marcelloEventi trascorsi

Il ritorno di donna franca florio

La Fondazione Sicilia onora Palermo Capitale italiana della Cultura 2018 con il ritorno del ritratto di Donna Franca

L’evento più atteso, il ritorno del dipinto di Boldini con la donna che impersona simbolicamente l’epoca della Belle Epoque a Palermo. Il quadro era finito in un’asta giudiziaria ed è stato acquistato dai marchesi Annibale e Marida Berlingieri.
Sarà esposto, a cura di Matteo Smolizza, dal 17 marzo al 20 maggio nella splendida cornice di Villa Zito, Venerdì 16 marzo, alle ore 17 l’inaugurazione.


“Il ritorno di Donna Franca Florio” Tickets e Convenzioni.

Biglietto intero: € 5,00

Biglietto ridotto: € 3,00 – Riservato a: over 65, gruppi minimo 15 pax, soci Touring Club, soci FAI, possessori Palermo Card, soci Arci, possessori titolo di viaggio Trenitalia, iscritti agli Ordini degli: Ingegneri, Avvocati, Farmacisti, Commercialisti, Medici e Architetti. Soci dei circoli: Lauria, TeLiMar, Tennis Club, Club TC2, Country Club, soci dei circoli gestiti dalla Società Mondello Italo Belga e soci CRAL Unicredit BdS e CRAL Dipendenti Regione Siciliana.

Biglietto gratuito: Per minori di anni 18, scolaresche, disabili con accompagnatore, giornalisti accreditati, guide turistiche, soci dei Circoli Unione, della Vela e Bellini. Soci del Circolo Auto e Moto d’epoca Vincenzo Florio.

Biglietto cumulativo: € 13,00 ( Il ritorno di Donna Franca Florio + Mostra da Ribera a Luca Giordano + Collezioni permanenti).
Per usufruire della scontistica prevista è necessaria l’esibizione della tessera.